pinterest twitter facebook YouTube Follow us on YouTube close menu-button reveal email Reading time twitter fat-arrow-down Google + Globe icon facebook icon

Se il ciclo viene in vacanza

Tempo di lettura: 5 minuti Tempo di lettura
Se il ciclo viene in vacanza

E’ il momento di fare la valigia, fai l’elenco di quello che ti serve e parti senza pensieri.
Occhiali – ok. Telo mare – ok. Crema abbronzante- ok. Più paia di scarpe di quelle che ti serviveranno realmente – ok. Assorbenti- ok

Sappiamo che non c’è un momento ideale per avere il ciclo mestruale. Di certo tutte faremmo volentieri a meno di averlo durante le vacanze estive.
Anche se, in caso, non significa doversi chiudere in camera.

In un mondo ideale, nessuno vorrebbe avere il ciclo in vacanza (o in qualsiasi altro momento), ma sappiamo che nella vita qualche compromesso ci tocca.
Evitare di farsi rovinare le vacanze da giornate come queste si può.

Preparare la valigia con attenzione ti può essere d’aiuto.
Sii pronta a ogni evenienza. Viaggiare e, in particolar modo, le lunghe percorrenze in aereo possono alterare il tuo ciclo mestruale1,2. Non farti cogliere impreparata.
Sia che tu sia da assorbenti interni o esterni, assicurati di avere il necessario. Metti in valigia qualcosa in più per non trovarti a vagare per un supermarket spagnolo alla ricerca degli scaffali con gli assorbenti.

Scegli abiti morbidi.
Con un vestito lungo e leggero sarai più comoda che con un paio di jeans attilati. Anche perchè sai che questo genere di cose avvengono nei momenti meno opportuni, meglio essere funzionali e pratiche per spogliarsi e cambiarsi.

Visto che sai bene come puoi sentirti durante il ciclo, pensa bene a organizzare i vari spostamenti. Se i primi giorni sei fuori gioco, ricordatelo e, se ti capita, evita di fare bungee jumping.

Se prendi la pillola anticoncezionale, puoi assumere per tempo le pillole ormonali per saltare il ciclo mestruale.
Cerca informazioni nella sezione dei metodi contraccettivi.
O parlane con il ginecologo e chiedi della pillola a regime esteso che riduce il numero di cicli mestruali durante l’anno.
Il che si tradurrebbe in: molto più tempo per goderti le vacanze a bordo piscina con il solo cruccio della tintarella.
Non male come piano vacanze?

Fonti:

  1. Travelling and periods – How travelling affects your periods. Available at: http://www.mypregnancybaby.com/travel-periods/ Accessed: April 2017.
  2. Travelling and periods – How travelling affects your periods. Available at: http://www.mypregnancybaby.com/travel-periods/ Accessed: April 2017.